Una piccola presentazione
Radio Beckwith evangelica

Ciao a tutti!

Ines_RBE

Mi chiamo Inês Valério e sono nata il venti luglio millenovecentottantasei. Sono originaria di Oeiras (distretto di Lisbona), però abito a Cacém, località vicina alla bella Serra de Sintra, in un alloggio con i miei genitori, Maria e Luís.

Sono laureata in Storia, con una specializzazione in Relazione Internazionale – Diplomazia e Cooperazione. Poco tempo mi manca per concludere la mia tesi (che ha come tema la funzione del microcredito nella lotta contro la povertà) e ottenere finalmente il grado di Master.

“Vuoi salvare il mondo?”, mi domandano sorridenti quasi sempre le persone che conosco. La mia risposta è: “Sì… Ma perché no?”. In verità non mi vedo a fare un’ altra cosa nella vita.

Da Agosto 2010 a Marzo 2011 ho fatto un stage in Amnistia Internacional– Portugal, nel Dipartimento di Comunicazione e Immagine. Ho collaborato in molti lavori, tra ricerca, redazione e traduzione di articoli e sopratutto nella elaborazione di contenuti per la rivista trimestrale e newsletters dell’ organizzazione.

Dopo terminato il contratto dello stage, ho deciso di seguire il consiglio della direttrice del dipartimento per fare alcuni corsi di formazione specializzata in comunicazione. Da Ottobre 2011 a Gennaio 2012 ho fatto uno corso professionale in Giornalismo di Stampa, anche un altro in Reporter ENG/Cameraman. In questo momento mi piace e sono molto interessata a questa area di lavoro: utilizzare i Mezzi di Comunicazione nella difesa dei diritti civili e sociali: i Diritti Umani.

Ho partecipato in molti progetti di volontariato con questa finalità, nello stesso tempo che lavoravo in un negozio di giocattoli per bambini (part-time), allo scopo di terminare di pagare i miei corsi. Nonostante mi sia piaciuto molto lavorare con le mie colleghe, dal part-time sono passata al tempo pieno e quindi il tempo per fare la tesi e i corsi era sempre meno. Ho deciso di presentare le dimissioni e nello stesso tempo di cercare un altro lavoro nella mia area dei studi.

Sono stata disoccupata durante quasi otto mesi quando ho deciso di accettare la “sfida” dell’ Associazione Mais Cidadania (Lisbona) per venire qui, a Torre Pellice-Luserna San Giovanni, per fare uno stage alla Radio Beckwith Evangelica, nell’ ambito del Programma Europeo Leonardo Da Vinci, dal trenta di gennaio al trenta di aprile duemilatredici. Ironia della sorte, o magari volere del destino, che per ben tre volte già mi ha portato in questa area.

Questa è una esperienza meravigliosa. La mia mente è piena di buone emozioni e bellissimi panorami, ma non trovo ancora le parole per descriverla del tutto.

Però credo di essere una fortunata a stare qui, conoscere questa località, con persone tanto simpatiche e speciali e avere un lavoro in questa area in particolare.

Un nuovo tempo e spazio che credo potranno fare di me una persona migliore, in tutti i sensi.

 

Grazie mille al nostro insegnante d’italiano e amico, Agostino Magnano, per avermi aiutato in questo difficile – e “noioso” 🙂 – lavoro di traduzione, quando il testo era scritto completamente in “Portonholiano” (a.k.a. Portoghese, Spagnolo e Italiano).

 

Un saluto a tutti,

Inês