Percorso Pedonale II – Il Fiume
Radio Beckwith evangelica

 

Ciao…!!!Percorso Pedonale II - Fiume

Dopo la montagna, il secondo percorso pedonale che ho fatto è lungo il fiume che scorre nella valle a Torre Pellice e anche un po’ sulla montagna. In Val Pellice è difficile avere un percorso senza montagna. 🙂

Questo è un bel percorso da fare in un pomeriggio di sole. La parte del percorso che si fa lungo il fiume non è possibile metterlo su Google Maps però dove si può scendere per un sentiero stretto è circa il punto C sulla mappa (vedere qui).

Dopo, si prosegue un po’, sempre vicino il fiume, ed è e meraviglioso perché l’ambiente ti avvolge e si arriverà al punto D dove si dovrà salire per un altro cammino stretto fino al punto dove si vedrà una strada, dopo di che conviene fare lo stesso percorso che si vede nella mappa. Dopo il fiume c’è una piccola, ma difficile, salita perché c’è molta pendenza. Nel finale di questa salita, nella parte sinistra, si potrà vedere alcuno opere artigianali divertenti. Alla finale di questa salita si volta a sinistra e si comincia a scendere in direzione di Torre Pellice e con una bella panoramica sopra la città, in alcuni punti. Nel punto D (vedere mappa) ho visto tre o quattro caprioli però sono fuggiti velocemente ma sono riuscito a scattare una foto (vedere qui). Dopo molte fotografie sono ritornato a Via Beckwith e poi a casa.

Spero che piacciano le prossime fotografie.

 

A presto amici…

cjferreira

[divider style=”full-dotted”/]

 

[nggallery id=13]

  Ciao...!!!Percorso Pedonale II - Fiume Dopo la montagna, il secondo percorso pedonale che ho fatto è lungo il fiume che scorre nella valle a Torre Pellice e anche un po’ sulla montagna. In Val Pellice è difficile avere un percorso senza montagna. :) Questo è un bel percorso da fare in un pomeriggio di sole. La parte del percorso che si fa lungo il fiume non è possibile metterlo su Google Maps però dove si può scendere per un sentiero stretto è circa il punto C sulla mappa (vedere qui). Dopo, si prosegue un po’, sempre vicino il fiume, ed è e meraviglioso perché l’ambiente ti avvolge e si arriverà al punto D dove si dovrà salire per un altro cammino stretto fino al punto dove si vedrà una strada, dopo di che conviene fare lo stesso percorso che si vede nella mappa. Dopo il fiume c’è una piccola, ma difficile, salita perché c’è molta pendenza. Nel finale di questa salita, nella parte sinistra, si potrà vedere alcuno opere artigianali divertenti. Alla finale di questa salita si volta a sinistra e si comincia a scendere in direzione di Torre Pellice e con una bella panoramica sopra la città, in alcuni punti. Nel punto D (vedere mappa) ho visto tre o quattro caprioli però sono fuggiti velocemente ma sono riuscito a scattare una foto (vedere qui). Dopo molte fotografie sono ritornato a Via Beckwith e poi a casa. Spero che piacciano le prossime fotografie.   A presto amici... cjferreira [divider style="full-dotted"/]  

[nggallery id=13]