Trasmissione ‘Da un porto all’altro II – SOS’ – L’ultima puntata (18ª Puntata)
Radio Beckwith evangelica

 

Ciao a tutti! ines e carlos - ultima foto para blog

Oggi finiamo questo viaggio qui in radio, a Torre Pellice… in Italia! Il tempo è passato troppo veloce, però siamo contenti di aver conosciuto tutti quelli che lavorano qui e che abbiamo incrociato qui in questi tre mesi.

In questa ultima puntata, abbiamo parlato prima di Diritti Umani. Sapiamo come la sostenibilità dello sviluppo sia incompatibile anche con la violazione della dignità e della libertà umana. Questo è stato sempre un elemento presente in tutte gli altre puntata sulla Società, in cui abbiamo parlato di Educazione, Sanità, diritti delle donne, Povertà, Sicurezza Alimentare… però oggi merita un’attenzione particolare.

E abbiamo cominciato da ieri.

Ieri è stato un giorno molto importante, non solo in Italia, ma anche in Portogallo. Sì, anche per noi portoghesi questa è una data storica importante, che segnala la fine della dittatura, il 25 aprile 1974.

Il “25 aprile” italiano ed il “25 de Abril” portoghese sono di anni differenti, però entrambi sono legati alla fine del fascismo, e crediamo che il sentimento di tutti noi sia lo stesso: di Libertà!

Adesso, una curiosità: sapevate che all’origine di una delle organizzazioni più importanti nel mondo per la difesa dei diritti umani, l’Amnesty International, c’è un episodio portoghese ambientato negli anni che precedono il 25 aprile?

Dopo abbiamo finito questa “Onda di Notizie” con una serie di proposte che vogliamo far vedere anche a tutti voi, per avvisarvi del fatto che dobbiamo fare il possibile e l’impossibile per condurre l’Italia, L’Europa e il Mondo verso una destinazione sicura! Per questo serve una regia e una politica nazionale, per non perdere le risorse dei fondi strutturali europei 2014-2020 e realizzare finalmente interventi di riqualificazione ambientale e sociale!

 

E finiamo questo programma!!!

Speriamo che abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di passare a voi il messaggio di che questo Pianeta non sopravviverà se non cambieremo atteggiamento!!! E continuerà sempre ad essere necessario un equilibrio tra la parte Sociale, l’Ambiente e l’Economia!!!

Ringraziamo tutte le otto eccellenti persone, tutor e amici, che lavorano tutti i giorni a RBE, al nostro insegnante d’italiano, e a tanti altre persone che fanno volontariato e che abbiamo conosciuto e che fanno parte di questo bella squadra! È importante aver un buon spirito nel locale di lavoro, e questo è stato bellissimo!

Grazie a tutti per la simpatia, per l’attenzione, per i buoni momenti e per l’opportunità di fare questa trasmissione!

Noi speriamo anche che Radio Beckwith Evangelica possa avere uno Sviluppo Sostenibile… con sempre più ascoltatori! E non dimenticate… Siate Sostenibili… perché la migliore opzione, adesso, è non chiamare … l’SOS!!!

Alla prossima!!! Speriamo ritornare un giorno in questo bel paese che sentiamo anche come il nostro…

 

A presto,

Ines e Carlos

 

Ascolta: