Il giorno di Natale ha segnato l’anniversario del primo mese dall’alluvione del 25 novembre. Frane, smottamenti, danni alla viabilità, si sono registrati sopratutto nei Comuni di media valle, giacché Bobbio e Villar Pellice hanno potuto giovarsi della vicinanza alle vette su cui è caduta abbondante la neve.

E proprio la neve ha ostacolato a inizio settimana scorsa o le operazioni di ripristino tese a tornare almeno in parte alla normalità.

Continua a leggere su Riforma.it

Continua a leggere su Riforma.it