Martedì 11 aprile la Federazione delle chiese evangeliche in Italia e la Federazione nazionale lavoratori agroindustria (Flai-Cgil) hanno siglato un accordo secondo cui il sindacato si farà carico delle spese legate all’accoglienza di una delle famiglie di profughi siriani in arrivo in Italia grazie ai corridoi umanitari. Il progetto della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, Tavola valdese e Comunità di Sant’Egidio ha portato in Italia 700 profughi particolarmente vulnerabili dando loro l’opportunità di non affidarsi alle reti di tratta e sfruttamento. Ne parliamo con Jean René Bilongo, giornalista e sindacalista di Flai-Cgil a livello nazionale.

Continua a leggere su Riforma.it

Continua a leggere su Riforma.it
Immagine: Nicola Pedrazzi/Agenzia Stampa Nev