Xsone 4.0 coinvolge gli studenti del pinerolese
Radio Beckwith evangelica

Due serate importanti attendono il pubblico questa settimana a Pinerolo: sono inserite nel calendario di Xsone 4.0, rassegna proposta dalla Diaconia Valdese Coordinamento Opere Valli e coinvolgono i ragazzi e le ragazze di numerosi istituti superiori pinerolesi.

La prima serata sarà giovedì 11 maggio, con lo spettacolo teatrale Siamo diversi, siamo uguali messo in scena dagli studenti della classe 4ª turistico dell’Istituto Alberti-Porro, in programma alle 21 al Teatro Incontro di Pinerolo, in via Caprilli 31.

L’evento è la conclusione del progetto di sensibilizzazione sul tema delle migrazioni, nato con l’intenzione di abbattere gli stereotipi che negli ultimi anni si sono creati nei confronti dei richiedenti asilo e dei rifugiati. Un progetto che tra febbraio e maggio ha coinvolto circa 25 ragazzi e che si è articolato in tre diversi momenti: si è partiti con un momento di formazione a scuola a cura di alcuni operatori della Diaconia Valdese e di Radio Beckwith Evangelica, a cui è seguito un periodo di alternanza scuola-lavoro che ha impegnato i ragazzi nella realizzazione dello spettacolo finale. Infine, la messa in scena dello spettacolo, giovedì 11 al teatro Incontro.

«Progetti come questi, all’interno della scuola, sono particolarmente importanti – racconta Beatrice Lella, docente dell’Istituto Alberti-Porro – perché mirano ad abbattere i luoghi comuni di cui inconsapevolmente i ragazzi sono ancora portatori e racchiudono un alto valore educativo».

Continua a leggere su Riforma.it

Continua a leggere su Riforma.it