Il Servizio Civile è un gioiello: non usiamolo per fermare la porta
Radio Beckwith evangelica

Negli ultimi anni, gli iscritti al Servizio Civile nel nostro Paese sono aumentati in modo notevole: da 15 mila nel 2014 a quasi 50 mila nel 2016. Da qualche giorno se ne parla nuovamente in relazione al fatto che questo aumento potrebbe essere portato dall’alternativa che il servizio offre all’assenza di lavoro. Sappiamo però che questa attività, utile per il paese e per chi vi partecipa, non ha la funzione principale di colmare la disoccupazione giovanile in Italia, ma piuttosto di offrire ai giovani la possibilità di servire il proprio Paese in modo non violento e imparare aiutando gli altri. Resta il fatto che i numeri sono aumentati e, secondo Licio Palazzini, presidente del Cnesc, la Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile, si deve principalmente ai maggiori investimenti da parte dello Stato.

Continua a leggere su Riforma.it

Continua a leggere su Riforma.it
Immagine: via Pixabay