Proposte culturali dalla Scuola Latina di Pomaretto
Radio Beckwith evangelica

Con la ripresa delle attività autunnali sono tante le proposte che anche la Scuola Latina di Pomaretto propone alla comunità e al territorio. A partire dalla rassegna Protestantesimo e Cinema, tra storia e modernità, cinque film sul tema.

Carlo Baret, membro del direttivo dell’Associazione, ci racconta che «l’idea lanciata dalla chiesa valdese di Pomaretto ci ha entusiasmati, ma non è stato facile darle corpo, perché la filmografia sui personaggi della Riforma protestante è molto scarsa. Ci sarebbe piaciuto poter proporre altri film su riformatori, oltre a Luther, che abbiamo proiettato la scorsa settimana e con cui abbiamo dato il via alla rassegna. Esiste un film su Jan Hus, purtroppo però soltanto in lingua ceca, mentre in Svizzera stanno lavorando ad un film su Zwingli, che però uscirà soltanto nel 2018. Abbiamo quindi creato un programma diviso in due parti: la prima più storica e biografica, che approfondisce alcuni personaggi, e una seconda più riflessiva. Questa sera il protagonista sarà Cromwell, nell’omonimo film del 1970 del regista inglese Ken Hughes ambientato nell’Inghilterra della metà

del diciassettesimo secolo. Il prossimo giovedì 12 ottobre analizzeremo Martin Luther King, nel film Selma, in cui si descrive la marcia per la libertà verso la città dell’Alabama. Nella seconda parte della rassegna proporremo due capolavori che analizzano sentimenti ed emozioni: il 19 ottobre Ordet. La Parola, che narra il travaglio all’interno di una famiglia, espressione delle difficoltà in cui ci si può venire a trovare di fronte alla fede e infine il 26 ottobre Luci d’inverno, di Ingmar Bergman, dove si toccano i temi dell’indifferenza e dell’ipocrisia».

Tutti gli appuntamenti, a ingresso libero, sono il giovedì sera alle 20,45 nei locali della Scuola Latina, in via Balziglia 103 a Pomaretto.

Continua a leggere su Riforma.it