Progetto Nuove Povertà: un sollievo nei momenti di difficoltà
Radio Beckwith evangelica

Sabato 9 dicembre la chiesa valdese di Bobbio Pellice organizza un concerto prenatalizio con la Scuola domenicale e il coro La Draia. Parteciperà Debora Michelin Salomon, sovrintendente del Consiglio delle chiese del I Circuito, che parlerà del progetto Nuove Povertàa cui sarà devoluta la colletta della serata.

«Nuove Povertà – ha spiegato Debora ai microfoni di Radio Beckwith evangelica – nasce una decina di anni fa e nel corso del tempo si è modificato, adattandosi alle realtà sociali dei nostri territori e chiese. Le linee guida della solidarietà, collaborazione nei confronti di chi si trova in una situazione di difficoltà, sono rimaste le stesse. I modi in cui intervenire invece si modificano e si trovano nuove strade».

Come, per esempio, organizzare dei momenti in cui si presentare il progetto?

«Esatto. Su mandato dell’assemblea del I circuito dello scorso maggio, abbiamo formato un gruppo di lavoro per trovare nuove idee per finanziare e rilanciare la raccolta di beni alimentari. Una delle proposte che è arrivata da questo gruppo è stata quella di chiedere a tutte le chiese del I circuito (val Pellice) di organizzare un evento, la cui colletta viene devoluta al progetto. Può essere un concerto, come nel caso di sabato 9 dicembre a Bobbio Pellice, un bazar, o altro: ogni chiesa è lasciata libera di scegliere le modalità che preferisce, che sono più consone alla propria realtà. Sarà presente qualcuno di noi, in questo modo si potrà raccontare l’iniziativa, avere dei dettagli e discuterne insieme».

Continua a leggere su Riforma.it