Screenshot dal gioco
Mais – La puntata dedicata a «Something Something Soup Something» e alle «filosofie giocabili»
Radio Beckwith evangelica

Il punto di partenza è un videogioco davvero particolare, tanto da poter essere considerato anche qualcosa di più o di diverso. Something Something Soup Something è un esperimento di filosofia giocabile che si concentra intorno al pensiero di Ludwig Wittgenstein.

Abbiamo intervistato il creatore, Stefano Gualeni, che, tra le altre cose all’Istituto dei giochi digitali dell’Università di Malta studia i linguaggi delle dinamiche videoludiche online, con particolare attenzione alla trasmissione del pensiero filosofico e le scienze umane. Ne è nata una puntata densa di spunti di riflessione sulle filosofie giocabili. Anche quando, verso la fine della puntata, abbiamo provato a tratteggiare alcune linee sul futuro della nostra relazione con gli ambienti digitali.

Il menù della puntata

  • Take Me Out dei Franz Ferdinand
  • L’intervista con Stefano Gualeni (Università di Malta – Istituto dei giochi digitali)
  • Cinema di Gianna Nannini

Ascolta la puntata

Screenshot dal gioco