Facciamo che… corriamo alla Santander
Radio Beckwith evangelica

Facciamo che… corriamo insieme! Con questo spirito un nutrito gruppo di colleghi impiegati alla Diaconia valdese si apprestano a partecipare alla quarta edizione di Santander La Mezza di Torino, in programma domenica 18 marzo. L’obiettivo è quello di sostenere il Progetto Protezione Famiglie Fragili, la rete di supporto per le famiglie che si trovano ad affrontare la malattia oncologica di uno dei propri cari e che presentano al loro interno situazioni di particolare fragilità.

«Stiamo cercando di lanciare la campagna di fundraising per il progetto – racconta Monica Onnis della Diaconia Valdese – e dal momento che molti dei nostri colleghi corrono abitualmente, abbiamo pensato di partecipare a questa competizione che si distingue per il suo aspetto solidale e per la sua alta partecipazione».

Santander La Mezza di Torino è giunta alla sua quarta edizione e ha nella solidarietà il suo aspetto peculiare: si tratta di un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica e raccogliere fondi per progetti solidali grazie alla piattaforma La Rete del Dono, grazie alla quale, nella scorsa edizione, sono stati raccolti 30.000 euro. «Lo sport rappresenta un canale preferenziale per questo tipo di iniziative», spiega Ilaria Peiretti, altra runner della Diaconia. «Inserendo il nostro progetto sulla piattaforma ci siamo posti l’obiettivo di raccogliere 5.000 euro e, a due giorni dalla gara, siamo arrivati oltre i 2000: siamo al primo posto!».

Continua a leggere su Riforma.it