Val Pellice al voto, poche liste
Radio Beckwith evangelica

Anche la val Pellice partecipa alla massiccia tornata elettorale del 26 maggio: molti i Comuni chiamati alle urne, tra i quali anche Luserna San Giovanni e Torre Pellice e, in alta valle, Bobbio Pellice e Villar Pellice. Se a Torre Pellice è una sola la lista candidata, con Marco Cognoche si avvia senza ostacoli (se non il quorum) verso il secondo mandato, più appassionante si annuncia il duello elettorale a Luserna, dove a sfidare Duilio Canale, sindaco uscente che si ricandida con la lista Proposta Civica per Luserna S. Giovanni, ci sarà Donato Marzano, sostenuto dalla lista S.I.A.M.O. Luserna. «Abbiamo sentito la necessità di formare questo gruppo – spiega il candidato sindaco – perché riteniamo che la precedente amministrazione non abbia impiegato le cospicue risorse a disposizione per soddisfare le priorità del nostro territorio. Si è così costituito questo gruppo di lavoro, pronto con grande entusiasmo a svolgere il suo ruolo, che sia all’opposizione o, come speriamo, alla guida di Luserna». La proposta si concretizza in un dettagliato programma che si propone di mettere al centro la persona e le sue necessità, diviso in tre aree tematiche: servizi, territorio e ambiente. 

Dal canto suo Canale intende proseguire il percorso iniziato cinque anni fa con uno sguardo verso il futuro: «Intendiamo coinvolgere i giovani per dare seguito al nostro programma di rinnovamento». Il tema delle infrastrutture è al centro di entrambi i programmi e verte principalmente sugli impianti sportivi, a partire dalla ristrutturazione piscina e, possibilmente, il rifacimento della pista da atletica. 

Continua a leggere su Riforma.it