La Biblioteca Parlante
Radio Beckwith evangelica

Dal 23 al 27 ottobre si svolge la prima edizione di La Biblioteca Parlante, festa delle Biblioteche di Pinerolo. Organizzata dal Circolo dei Lettori di Pinerolo e dalle Biblioteche civiche pinerolesi.

Un programma di spettacoli, iniziative aperte e gratuite che si svolgeranno presso le biblioteche di Riva di Pinerolo, Abbadia Alpina, Biblioteca dei Ragazzi e Biblioteca Alliaudi di Pinerolo.

Il dibattito sulle biblioteche e sul loro ruolo negli ultimi anni è molto vivace: non solo luoghi di lettura ma veri e propri presidi di cultura sui territori, dove oltre a coltivare la passione per i libri, i

cittadini possono trovare accoglienza, servizi multimediali, accesso alla rete internet, spazi per socializzare e per studiare.

Come ricorda anche Martino Laurenti, assessore alle Politiche culturali e di Cittadinanza attiva del Comune di Pinerolo: «Nel 2018 le Biblioteche pinerolesi hanno registrato 71.141 prestiti, un

record assoluto, a fronte di 4.100 lettori attivi, segno che sono apprezzate, vissute ed utilizzate. Se scorporiamo i dati, però, scopriamo che su questo totale di 4.100 lettori, oltre 2.500 sono residenti in Pinerolo. Bisogna quindi continuare a farsi conoscere anche a frequentatori saltuari, semplici interessati e soprattutto ai non lettori».

«Le biblioteche non sono più luoghi polverosi riservati agli studiosi, ma sono aperte a tutti e sono gratis» Conferma Gianpiero Casagrande, direttore delle biblioteche di Pinerolo. «Vogliamo promuovere tutte le nostre strutture, quindi abbiamo deciso di iniziare dalla biblioteca di Riva, per poi passare a quella di Abbadia Alpina dove giovedì 24 Il circo delle voci proporrà la lettura spettacolo Più parole d’amore per tutti. Alla Biblioteca dei Ragazzi venerdì 23 ottobre alle ore 17 ci sarà un appuntamento pensato per bambini e ragazzi, in cui saranno i partecipanti i brani da leggere con una monetina da inserire in un vero e proprio Juke – box letterario. La festa si chiuderà sabato 26 e domenica 27 alla biblioteca Alliaudi con un evento serale e uno pomeridiano».

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero, il programma completo si può visionare sul sito www.comune.pinerolo.to.it

Continua a leggere su Riforma.it