Incendi, gli aggiornamenti di domenica 29 mattina
Radio Beckwith evangelica

Val Susa

Situazione estremamente difficile a Mompantero dopo che ieri pomeriggio le fiamme del grosso incendio sono ripartite a causa del vento. Nella notte, riferisce Valsusaoggi, ci sono state alcune evacuazioni nelle borgate più prossime alle fiamme. Questo invece l’aggiornamento di questa mattina

Notte drammatica a Mompantero: il fuoco scende sempre di più verso il paese e il sindaco dalle 4 ha fatto evacuare altre due frazioni: Trinità e Pietrastretta. Le fiamme si avvicinano pericolosamente anche nel territorio di Susa: il sindaco Plano ha fatto evacuare Cascina Roma, che si trova al confine tra i due paesi.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10212715806683429&set=a.10204781187402906.1073741829.1634515026&type=3

 

Val Chisone

Nel tardo pomeriggio di ieri l’incendio che da giorni brucia tra i comuni di Perrero, Roure e Perosa ha ripreso vigore ed è sceso verso il vallone di Bourcet, come sintetizza su Facebook il sindaco di Perosa

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1871820562835787&set=a.786092724741915.1073741828.100000235859068&type=3

 

Canadair

I Canadair attivi questa mattina sono in funzione sui cieli del pinerolese e della val Susa

Cumiana e Cantalupa

Mentre prosegue lo sforzo per spegnere l’incendio tra i due comuni, ieri l’Eco del Chisone ha seguito la visita del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino.

«L’allarme resta rosso, non bisogna ridurre l’allerta – ha continuato Chiamparino –. Abbiamo chiesto lo stato di calamità. Inquietante lo scenario degli inneschi, con 1200 ettari di bosco percorsi dalle fiamme. Un grande ringraziamento va a tutti quelli che si sono adoperati».

A Cantalupa ieri si è tenuto l’ultimo saluto ad Alberto Arbrile, il ragazzo di 27 anni deceduto mercoledì scorso quando è stato colto da un malore mentre era intento a proteggere un bosco di famiglia dalle fiamme.

 

Provincia di Cuneo

Gli incendi proseguono anche in Provincia di Cuneo, come riferisce il sito TargatoCn. Nella notte un rogo anche a Pra del Tetto a Paesana.

Vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte, anche per contenere incendi di dimensioni ridotte a Pamparato, Cherasco e Trinità. I Direttori delle operazioni di spegnimento oggi saranno a Pietraporzio, Casteldelfino e Demonte.

Foto Emilio Clot