#bacheca

“La radio è stato il primo social network” Il sito fuori dal sito. La diretta della radio attraverso la diretta dei social della radio.
Loading...

In evidenza

Facciamo che...

Siamo stati alla presentazione di “Facciamo che…”, il Progetto Protezione Famiglie Fragili in ambito Oncologico di Asl To3 Collegno Diaconia Valdese XSONE Diaconia Valdese – COV e rete oncologica. Il servizio di Matteo Chiarenza

Simona Colonna live

SimonaColonna live nei nostri studi per una puntata speciale di Sala Prove e Café Bleu

Un Inno A Settimana

Roberto Morbo, direttore della corale #valdese di Villar Perosa, ci racconta l’#inno143 dell’Innario Cristiano, dal titolo “Grande, o Signore, è ancor la messe”. L’inno si basa sul passo biblico #Luca10, 2, che recita: “La messe è molta, ma gli operai sono pochi”.

Il nuovo organo a Bobbio Pellice

Alla fine del 2017 la Chiesa valdese di Bobbio Pellice ha acquistato in Germania un organo Walcker che sarà inaugurato con un concerto il prossimo 31 marzo. Nel dicembre del 2017 l’Unesco ha inserito l’artigianato e la musica per organo tedeschi nel Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità.

Per sondare cosa voglia dire per una comunità geografica e di fede l’arrivo di un organo siamo andati a Bobbio Pellice a capire quali progettualità si siano mosse intorno all’arrivo del nuovo organo. Servizio di Matteo Scali.

Archivio

Specchio Straniero – Giornalismo di regime

23 febbraio 2018

La vita notturna in Germania

22 febbraio 2018

Storie

Il nostro modo di fare giornalismo lento, meditato, multimediale.

Storie dalla frontiera alpina

15 dicembre 2017
di Redazione
Come uno storico luogo di passaggio in Val Susa sta tornando ad essere un confine difficilmente valicabile

Riforma

Alcuni articoli pubblicati da Rbe su Riforma

Le vittime silenziose dell’uranio impoverito

22 febbraio 2018

Vicenza: armi per tutti?

15 febbraio 2018
Il mensile free press L’Eco delle Valli Valdesi

Racconti

5 aprile 2017

«In giro con demenza»

Documentario del progetto "In giro con demenza -verso una comunità amichevole con la demenza"