#Rassegnastampa del 4 gennaio sulla via dei migranti attraverso le Alpi
Radio Beckwith evangelica

Rassegna stampa internazionale del 4 gennaio sulla via dei migranti attraverso le Alpi

Vanity Fair | «Non abbiamo paura della neve». Con i migranti lungo la rotta alpina | 28 dicembre

Siamo a stati Bardonecchia, l’ultima città italiana al confine con la Francia, in Alta Valsusa. Da dove partono decine di migranti ogni giorno alla ricerca di una nuova vita

La Stampa | Oltre il muro di neve con le scarpe rotte. La notte dei migranti sul confine francese | 29 dicembre

Si parte da Bardonecchia prima dell’alba, quando sulle strade non ci sono controlli A piedi tra i sentieri coperti di ghiaccio: “Questo freddo ci ammazza ma è l’ultima chance”

La Repubblica | Bardonecchia, migrante in fuga verso la Francia sommerso da un metro e mezzo di neve: salvato in extremis | 31 dicembre

Tragedia sfiorata. Recuperato dal soccorso alpino francese avvisato dalla moglie che con i due figli lo attendeva a Briancon. Attivisti francesi aiuteranno i migranti costruendo un igloo di protezione

Left |Nella neve e nel ghiaccio la marcia dei migranti attraverso le Alpi | 2 gennaio

decine ci provano ogni settimana, quando la temperatura scende a meno venti. Dall’Italia alla Francia. Senza equipaggiamento e nel bianco abbagliante. Senza nemmeno un paio di stivali. Ma l’anno scorso, come in questo nuovo anno, si mettono in cammino verso una nuova vita. Al gelo, affondando i piedi nel ghiaccio che copre quasi tutto, a quasi duemila metri d’altezza, lungo il passo alpino che separa il suolo francese da quello italiano: i migranti sono in marcia.

DinamoPress | Valsusa, un’altra tragica frontiera dell’Europa dei muri | 2 gennaio