Culto evangelico a cura di Stefano D’Amore su Luca 19
Radio Beckwith evangelica

Culto andato in onda il 14 aprile su Luca 19


28 Dette queste cose, Gesù andava avanti, salendo a Gerusalemme.

29 Come fu vicino a Betfage e a Betania, presso il monte detto degli Ulivi, mandò due discepoli, dicendo: 

30 «Andate nella borgata di fronte, nella quale, entrando, troverete un puledro legato, su cui non è mai salito nessuno; slegatelo e conducetelo qui da me. 

31 Se qualcuno vi domanda perché lo slegate, direte così: “Il Signore ne ha bisogno”».

32 E quelli che erano stati mandati partirono e trovarono tutto come egli aveva detto loro. 

33 Mentre essi slegavano il puledro, i suoi padroni dissero loro: «Perché slegate il puledro?» 

34 Essi risposero: «Il Signore ne ha bisogno». 

35 E lo condussero a Gesù; e, gettati i loro mantelli sul puledro, vi fecero salire Gesù. 

36 Mentre egli avanzava stendevano i loro mantelli sulla via. 

37 Quando fu vicino alla città, alla discesa del monte degli Ulivi, tutta la folla dei discepoli, con gioia, cominciò a lodare Dio a gran voce per tutte le opere potenti che avevano viste, 

38 dicendo: «Benedetto il Re che viene nel nome del Signore; pace in cielo e gloria nei luoghi altissimi!»

39 Alcuni farisei, tra la folla, gli dissero: «Maestro, sgrida i tuoi discepoli!» 

40 Ma egli rispose: «Vi dico che se costoro tacciono, le pietre grideranno».

Predicazione a cura di Stefano D’Amore, pastore di Villar Pellice