La proposta di legge nei mesi scorsi ha raccolto oltre 11.000 firme

Nella seduta di lunedì 8 gennaio sono stati auditi dalla Commissione sanità del Consiglio Regionale del Piemonte i primi firmatari della Pdl “Liberi Subito” promossa dall’Associazione Luca Coscioni con una raccolta firme per le proposte di legge regionali di iniziativa popolare che garantiscano in tutta Italia il percorso di richiesta di suicidio medicalmente assistito e i controlli necessari in tempi adeguati e definiti.

Ai nostri microfoni le parole di Davide Di Mauro, referente piemontese dell’associazione Luca Coscioni

Ascolta l’intervista