La Direzione Regionale INPS Piemonte e Vol.To, associazione di secondo livello che sostiene e promuove l’attività di volontariato, hanno firmato un accordo per contribuire al potenziamento della facilitazione digitale rivolta alla cittadinanza, con particolare attenzione ai servizi erogati dall’Istituto di Previdenza Sociale. L’accordo prevede una serie di azioni congiunte, tra cui lo sviluppo e implementazione di un programma formativo destinato al personale di Vol.To e la promozione dei Punti di facilitazione digitale. Grazie ai fondi del PNRR la Regione Piemonte ha promosso l’istituzione di 199 punti attraverso gli enti gestori dei servizi sociali e le città capoluogo di provincia: 4 di questi sono affidati proprio a Vol.To. Maida Caria, direttrice di Vol.To spiega il contesto in cui è stata progettata la collaborazione e i suoi contenuti

Ascolta l’intervista