Salvai e i cinquestelle si prendono Pinerolo. L’intervista al neo sindaco
Radio Beckwith evangelica

Luca Salvai, candidato a sindaco per il Movimento 5 stelle ha vinto a Pinerolo con il 57,34% dei voti, battendo il concorrente Luca Barbero del Pd che al primo turno era ampiamente in vantaggio con il 40% dei voti rispetto al 25% di Salvai. Adesso Salvai porta 15 consiglieri a cinquestelle mentre all’opposizione ne vanno 10 divisi gli altri sei candidati sconfitti al primo turno, tre consiglieri del Pd, e uno dei Moderati.

Quasi 4.000 voti in più per Salvai che ha raddoppiato le preferenze prese al primo turno. Quasi nessun voto degli elettori della sinistra di Pazè e Manduca e tra gli elettori di Forza Italia, Lega Nord e Udc sono andati al Pd. Praticamente tutti gli esclusi hanno dato e stanno dando fiducia a Luca Salvai, al suo gruppo di consiglieri e alla sua giunta, già annunciata in parte parecchi mesi fa.

Nell’intervista abbiamo parlato dell’analisi del voto, della vittoria, del programma elettorale, della Città Metropolitana che verrà e del governo del territorio e del pinerolese.

L’articolo completo su Riforma.it