Quarta di Copertina del 18 dicembre 2020
Radio Beckwith evangelica

Oggi a Quarta di copertina partiamo dalla liberazione dei pescatori di Mazara sequestrati per più di 100 giorni in Libia, un grande momento per la politica interna del paese che festeggiamo, rendendo onore al mestiere del pescatore con ‘Il libro del mare’. Poi andiamo in Ungheria, dove purtroppo l’aggiornamento della Costituzione del Paese ha portato dei cambiamenti drastici sul fronte dei diritti umani di ognuno di noi, proprio per questo proviamo a parlare dei sentimenti che ci ha suscitato con il testo ‘Disperanza’. Infine, torniamo in Italia, dove l’ennesimo caso di sfruttamento nel mondo del lavoro ha visto la morte di un bracciante di origine straniera. Per rifletterci sopra, leggiamo il libro ‘Lo sciopero degli ultimi’.

Buone letture!

Il libro del mare, Stroksnes
Disperanza, Cavalli
Lo sciopero degli ultimi, Thiam