L’ex stazione di Bagnolo diventerà un museo dedicato alla Resistenza
Radio Beckwith evangelica

Grazie a un finanziamento legato alla ricorrenza dell’8 settembre 1944, il Comune di Bagnolo Piemonte riqualificherà gli edifici dell’ex stazione ferroviaria per convertirli in un museo dedicato alla Resistenza.

È il progetto Museo Venti Mesi e nasce per raccontare i venti mesi, tra l’inverno del ’43-’44 e l’aprile del ’45, di lotta partigiana contro le forze nazi-fasciste sulle alture di Montoso e nel triangolo Bagnolo-Barge-Cavour.

Ce ne parla il sindaco di Bagnolo Fabio Bruno Franco.

Ascolta l’intervista

Foto di Giorgio Stagni, via Wikimedia Commons: https://commons.m.wikimedia.org/wiki/File:Bagnolo_Piemonte_-_ex_stazione_ferroviaria.jpg