Condividi su:

80 anni fa la firma della “Dichiarazione dei rappresentanti delle popolazioni alpine”

Il 19 dicembre 1943 a Chivasso (To),  sei membri della Resistenza delle valli alpine, sottoscrissero il documento che auspicava per l'Italia la trasformazione in un sistema politico federale e repubblicano su base regionale e cantonale.

La Dichiarazione dei rappresentanti delle popolazioni alpine, più nota come o Dichiarazione o Carta di Chivasso, è un documento redatto il 19 dicembre 1943 a Chivasso (To), per la riaffermazione dell’identità e autonomie locali, in un momento storico critico per l’Europa, dopo un trentennio afflitto da due guerre mondiali. Durante un incontro clandestino organizzato da sei membri della Resistenza delle valli alpine, venne sottoscritto questo documento che auspicava per l’Italia la trasformazione in un sistema politico federale e repubblicano su base regionale e cantonale. A 80 anni di distanza il Comune di Chivasso ha organizzato degli appuntamenti per celebrare la ricorrenza con un primo incontro  sabato 16 dicembre, dalle ore 9,30, nella sala consiliare del Comune di Chivasso. Lunedì 18 dicembre alle ore 21, nel Teatrino Civico sarà presentato il libro “1943 tra idee, guerra e realtà – La Carta di Chivasso” di Alberto Leproni, Vinicio Milani, Claudio Anselmo, Francesco Giovanni Zollo e Giuseppe Morrone.
Martedì 19 dicembre, alle ore 9, l’aula magna dell’Istituto “Europa Unita” ospiterà un incontro rivolto ai giovani che leggeranno la Dichiarazione delle Popolazioni Alpine nelle diverse lingue dei Paesi di origine o di provenienza dei loro famigliari, accompagnati da brani musicali originali suonati dagli studenti del Liceo Musicale.

Di questo documento e del suo intento parla Bruna Peyrot, presidente della Fondazione Centro culturale valdese

Altri episodi

In centinaia in piazza ad Alba per manifestare contro il caporalato

Manifestazione indetta dai sindacati in seguito ai recenti episodi al centro delle indagini della Procura di Cuneo... from In centinaia in piazza ad Alba per manifestare contro il caporalato
2 min

Dal 18 luglio torna Scienza migrante 2.0

Le migrazioni viste dal punto di vista di scienziati e ricercatori che l'hanno vissuta... from Dal 18 luglio torna Scienza migrante 2.0
3 min

Goletta dei laghi: dati in chiaroscuro

Situazione critica nei laghi d’Orta e maggiore, bene Avigliana e Viverone... from Goletta dei laghi: dati in chiaroscuro
3 min

A Torino un ordine del giorno sulle persone immigrate minori

In primo piano i luoghi di accoglienza e la prova dell'età... from A Torino un ordine del giorno sulle persone immigrate minori
3 min

Volley: Pallavolo Val Chisone maschile disputerà il campionato di serie B

l’Asd Pallavolo Val Chisone ha comunicato di aver acquistato il titolo sportivo dalla Pallavolo Alba per disputare il campionato maschile di serie B 2024/25. La società, nata nel 2012 e che a oggi conta oltre 200 tesserati tra settore maschile e femminile, si pone l’obiettivo di riuscire a creare un polo di riferimento nel territorio... from Volley: Pallavolo Val Chisone maschile disputerà il campionato di serie B
2 min

Il caporalato riguarda tutta l’Italia

Emergono nuovi casi di sfruttamento delle persone migranti nelle Langhe. A essere denunciate tre persone che gestivano il lavoro nelle vigne di importanti aziende vitivinicole, dove i braccianti stanno per 11 ore al giorno.... from Il caporalato riguarda tutta l’Italia
6 min

A Torino una conferenza stampa contro le associazioni pro-vita nei consultori

Il Comitato per il Diritto alla Tutela della Salute e alle Cure si mobilita per il diritto di scelta... from A Torino una conferenza stampa contro le associazioni pro-vita nei consultori
2 min

Intifada studentesca: dopo 55 giorni è finita l’occupazione al Politecnico

L'annuncio accompagnato da un corte verso il centro di Torino. Ancora in dubbio il dialogo tra ateneo e movimento dopo la mozione da loro presentata con la proposte per la rescissione degli accordi con aziende belliche. ... from Intifada studentesca: dopo 55 giorni è finita l’occupazione al Politecnico
4 min

Piemonte Movie sospende le sue attività dal 30 giugno

La causa i forti ritardi nell’erogazione dei finanziamenti assegnati dagli enti pubblici... from Piemonte Movie sospende le sue attività dal 30 giugno
7 min

Maltempo: stimati 25 milioni di euro di danni in Piemonte

La stima riguarda soltanto le opere di somma urgenza ... from Maltempo: stimati 25 milioni di euro di danni in Piemonte
5 min