Nella mattinata di lunedì i lavoratori e le lavoratrici della Delgrosso di Nichelino hanno manifestato per una situazione che li vede sospesi e senza ammortizzatori sociali, in quanto l’azienda risulta in liquidazione giudiziale. I manifestanti si sono ritrovati in Piazza Bengasi e sono partiti in corteo alla volta del Grattacielo Piemonte, davanti al quale hanno organizzato un presidio. A loro finaco le rappresentanze sindacali di altre realtà aziendali in crisi del terrritorio e i sindaci dei comuni in cui risiede il personale della Delgrosso. Un delegazione è stata ricevuta dall’assessora al lavoro Elena Chiorino e dal governatore Alberto Cirio, che hanno preso l’impegno di istituire un fondo speciale che sopperisca alla mancanza di ammortizzatori ordinari. Della manifestazione e del dialogo con i vertici della Regione ha parlato ai nostri microfoni Claudio Siviero di Fiom Cgil

Ascolta l’intervista