Café Bleu – Monday ART Motivation: Brancusi e l’essenza delle cose
Radio Beckwith evangelica

Tornano gli stimoli artistici motivazionali di Café Bleu!
La professoressa Carla Bianco dell’Istituto superiore d’arte “Soleri-Bertoni” di Saluzzo ci propone Costantin Brancusi, scultore rumeno trapiantato a Parigi protagonista del Monday Art Motivation di cui abbiamo parlato ieri a Café Bleu.
Uccello nello spazio, opera affasciante riprodotta dallo stesso artista in almeno sedici varianti, fu protagonista di un curioso aneddoto: nel 1926 la scultura fu portata a New York per una mostra dallo stesso Brancusi e da Marcel Duchamp, peccato che il doganiere del porto newyorchese non ne riconobbe un’opera d’arte classificandola nella categoria Utensili da cucina e fornitura da ospedali
Guardando quest’opera ci troviamo di fronte a una forma apparentemente molto semplice e aerodinamica che si protende nello spazio e verso l’alto. La scultura non rappresenta un uccello nella sua apparenza esteriore ma nella sua essenza, infatti per Brancusi è reale l’essenza delle cose e non la sua forma esteriore.
In diverse occasioni l’artista rumeno ha confessato quanto il volo abbia occupato tutta la sua vita, la nostalgia di un sogno di bambino riprodotto nell’anima svelata nella materia e nella ricerca della forma pura.
La prof.ssa Carla Bianco ce ne parla nel podcast che puoi ascoltare e scaricare cliccando qui sotto!

 

Fotografia: anterosdiploma.com