Siamo a Pau, cittadina dalla posizione ideale ai piedi dei Pirenei francesi. Attrattiva principale è il castello dove, tra l’altro, nacque Enrico IV di Francia, il promulgatore dell’Editto di Nantes nel 1598.
La città ebbe un ruolo fondamentale per le idee riformate che qui arrivarono e furono da subito ben accolte, grazie agli scritti di Lutero, almeno fino alla revoca dell’Editto di Nantes da parte di Luigi XIV.
Una delle prime introduzioni della Riforma fu la celebrazione del culto nella lingua locale, ovvero l’occitano antico.