Scimpanzé per Jane Goodall e una moto per Effie Hotchkiss
Radio Beckwith evangelica

Nella prima parte parliamo di Jane Goodall e del suo studio sugli scimpanzé.

Interessata agli animali, e in particolare ai primati, sin da giovanissima, Jane si reca in Africa per la prima volta nel 1957. Incontra il noto paleoantropologo inglese Louis Leakey e inizia a lavorare per lui nello studio degli scimpanzé. Pur non avendo studi scientifici alle spalle riesce ad ottenere incredibili risultati nelle sue ricerche.

Grazie alla sua sensibilità e sulle sue intuizioni riuscì ad osservare e a farsi accettare da un gruppo di scimpanzé. Comprese i loro comportamenti, le loro relazioni sociali, i loro processi di pensiero, la loro cultura.

La Goodall è ancora oggi una fervente sostenitrice di cause ambientaliste e umanitarie, convinta del fatto che ognuno di noi può fare la differenza nel mondo che viviamo.

Nella seconda parte parliamo di Avis e Effie Hotchkiss. Madre e figlia, nel 1915 in sella ad una Harley-Davidson dotata di sidecar, compiono un viaggio da New York a San Francisco e ritorno, entrando nel libro dei record.

Ascolta la puntata: