Un Giorno Una Parola – Sabato 15 Giugno 2019
Radio Beckwith evangelica

Signore fa’ che alla tua volontà divina di salvezza per tutti gli esseri umani corrisponda la volontà dei credenti e delle credenti di diffondere il messaggio della Verità, insegnando che è necessario uscire dalle vie della malvagità, della violenza, della sopraffazione e convertire il proprio cammino di vita nella sequela del Cristo che ha combattuto in favore degli oppressi, degli ultimi, dei vinti, delle vittime, fino a farsi vittima Egli stesso. Amen

Insegnerò le tue vie ai colpevoli, e i peccatori si convertiranno a te

Salmo 51, 13

Dio vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità.

I Timoteo 2, 4

22 Quel che fa ricchi è la benedizione del SIGNORE
e il tormento che uno si dà non le aggiunge nulla.
23 Commettere un delitto per lo stolto è come un divertimento;
così è per l’uomo prudente che pratica la saggezza.
24 All’empio succede quello che teme,
ma ai giusti è concesso quello che desiderano.
25 Come tempesta che passa, l’empio non è più,
ma il giusto ha un fondamento eterno.
26 Come l’aceto ai denti e il fumo agli occhi,
così è il pigro per chi lo manda.
27 Il timore del SIGNORE accresce i giorni,
ma gli anni degli empi saranno accorciati.
28 L’attesa dei giusti è gioia,
ma la speranza degli empi perirà.
29 La via del SIGNORE è una fortezza per l’uomo integro,
ma una rovina per i malfattori.
30 Il giusto non sarà mai smosso,
ma gli empi non abiteranno la terra.
31 La bocca del giusto fa fiorire la saggezza,
ma la lingua perversa sarà soppressa.
32 Le labbra del giusto conoscono ciò che è gradito,
ma la bocca degli empi è piena di perversità.

Proverbi 10, 22-32

Le letture di oggi sono a cura di Gabriele Bertin e Daniela Grill

Ascolta

Foto Ombretta Arnoulet