Fondazione centro culturale Valdese a porte aperte
Radio Beckwith evangelica

Seconda edizione di Torre Pellice “Città europea della Riforma” e festa della fondazione Centro culturale valdese a porte aperte. L’evento è previsto per il weekend del 22 e 23 giugno 2019.

La manifestazione si aprirà con l’inaugurazione dell’infopoint su Le Strade della Riforma, a cura del progetto internazionale “Le Strade europee della Riforma”.
Spiega Davide Rosso, direttore della Fondazione Centro Culturale Valdese: “Un progetto che lega la realtà territoriale ad un percorso molto più esteso, in tutta Europa”.

Molti gli eventi pensati per la due giorni: concerti, presentazioni di mostre, aperitivi.

In particolare la Fondazione Ccv permetterà la libera visita ai propri locali, con visita dei musei e della mostra “Dal Monviso al Moncenisio. Cartografia a stampa dal XVI al XVIII”.

Alla Biblioteca valdese si terrà la “Conversazione e laboratorio su storia e tecniche del libro a stampa”, con la possibilità di vedere anche i libri antichi e preziosi della Biblioteca valdese.

Inoltre è esposta in questo periodo una mostra dedicata alla figura di Beppo Levi “migrante forzato per motivi di razza”.

L’Ufficio Beni Culturali della Tavola Valdese presenterà invece “Viaggio di una catalogatrice nelle Valli valdesi”, e l’Archivio Fotografico Valdese “Dalla famiglia alla Storia”, nel quadro del progetto “Mi Ricordo” .

Ascolta l’intervista a Davide Rosso: