Un Giorno Una Parola – Sabato 29 Giugno 2019
Radio Beckwith evangelica

Certa è questa affermazione e degna di essere pienamente accettata: che Cristo Gesù è venuto al mondo per salvare i peccati.

Martin Bucero

14 Io vi punirò secondo il frutto delle vostre azioni”, dice il SIGNORE;
“appiccherò il fuoco a questa selva di Gerusalemme, ed esso divorerà tutto quello che la circonda”».

Geremia 21,14

9 Non ci scoraggiamo di fare il bene; perché, se non ci stanchiamo, mieteremo a suo tempo. 

Galati 6,9

10 Se ti scoraggi nel giorno dell’avversità, la tua forza è poca.
11 Libera quelli che sono condotti a morte, e salva quelli che, vacillando, vanno al supplizio.
12 Se dici: «Ma noi non ne sapevamo nulla!», Colui che pesa i cuori non lo vede forse? Colui che veglia su di te non lo sa forse? E non renderà egli a ciascuno secondo le sue opere?
13 Figlio mio, mangia il miele perché è buono; un favo di miele sarà dolce al tuo palato.
14 Così conosci la saggezza per il tuo bene! Se la trovi, c’è un avvenire, e la tua speranza non sarà delusa.
15 O empio, non tendere insidie alla casa del giusto! Non devastare il luogo dove riposa!
16 Perché il giusto cade sette volte e si rialza, ma gli empi sono travolti dalla sventura.
17 Quando il tuo nemico cade, non ti rallegrare; quand’è rovesciato, il tuo cuore non ne gioisca,
18 perché il SIGNORE non lo veda e gli dispiaccia e non distolga l’ira sua da lui.
19 Non t’irritare a motivo di chi fa il male, e non portare invidia agli empi;
20 perché non c’è avvenire per il malvagio; la lucerna degli empi sarà spenta.

Proverbi 24,10-20

Le letture di oggi sono a cura di Gabriele Bertin e Daniela Grill

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet