Un giorno Una Parola – Domenica 10 Novembre 2019
Radio Beckwith evangelica

Con serenità comincio il mio lavoro confidando in Dio padre per portarlo a termine; in Gesù Cristo perchè sia benedetto; Nello spirito santo perchè sia approvato. Il mio principio e la mia fine sono nel tuo grande nome.

Innario di Amburgo, 1684

I testi

2 poiché egli dice: «Ti ho esaudito nel tempo favorevole,
e ti ho soccorso nel giorno della salvezza
».

2 Corinzi 6,2

1 Canto dei pellegrinaggi.
Di Salomone
.
Se il SIGNORE non costruisce la casa,
invano si affaticano i costruttori;
se il SIGNORE non protegge la città,
invano vegliano le guardie.

Salmi 127, 1

7 quindi colui che pianta e colui che annaffia non sono nulla: Dio fa crescere! 8 Ora, colui che pianta e colui che annaffia sono una medesima cosa, ma ciascuno riceverà il proprio premio secondo la propria fatica.

1 Corinzi 3,7

27 Ma a voi che ascoltate, io dico: amate i vostri nemici; fate del bene a quelli che vi odiano; 28 benedite quelli che vi maledicono, pregate per quelli che vi oltraggiano. 29 A chi ti percuote su una guancia, porgigli anche l’altra; e a chi ti toglie il mantello non impedire di prenderti anche la tunica. 30 Da’ a chiunque ti chiede; e a chi ti toglie il tuo, non glielo ridomandare. 31 E come volete che gli uomini facciano a voi, fate voi pure a loro. 32 Se amate quelli che vi amano, quale grazia ve ne viene? Anche i peccatori amano quelli che li amano. 33 E se fate del bene a quelli che vi fanno del bene, quale grazia ve ne viene? Anche i peccatori fanno lo stesso. 34 E se prestate a quelli dai quali sperate di ricevere, qual grazia ne avete? Anche i peccatori prestano ai peccatori per riceverne altrettanto. 35 Ma amate i vostri nemici, fate del bene, prestate senza sperarne nulla e il vostro premio sarà grande e sarete figli dell’Altissimo; poiché egli è buono verso gli ingrati e i malvagi. 36 Siate misericordiosi come è misericordioso il Padre vostro.
37 Non giudicate, e non sarete giudicati; non condannate, e non sarete condannati; perdonate, e vi sarà perdonato. 38 Date, e vi sarà dato; vi sarà versata in seno buona misura, pigiata, scossa, traboccante; perché con la misura con cui misurate, sarà rimisurato a voi».

Luca 6,27-38

Le letture di oggi sono a cura di Silvia Geymet e Gian Mario Gillio

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet