Un giorno Una Parola – Sabato 30 Novembre 2019
Radio Beckwith evangelica

Venga la salvezza per Sion! E che il tuo spirito, secondo la tua parola, liberi il tuo popolo dalla prigionia. Venga presto la tua luce, prima della sera; squarcia i cieli e vieni in nostro aiuto a liberarci.

Karl Heinrich Bogatzky

I testi

23 tu riconoscerai che io sono il SIGNORE, che coloro che sperano in me non saranno delusi».

Isaia 49 ,23

12 siate allegri nella speranza, pazienti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera,

Romani 12 ,12

14 Non temere, o Giacobbe, vermiciattolo, o residuo d’Israele. Io ti aiuto”, dice il SIGNORE. Il tuo redentore è il Santo d’Israele. 15 Ecco, io faccio di te un erpice nuovo dai denti aguzzi; tu trebbierai i monti e li ridurrai in polvere, e renderai le colline simili alla pula. 16 Tu li ventilerai e il vento li porterà via; il turbine li disperderà; ma tu esulterai nel SIGNORE e ti glorierai del Santo d’Israele. 17 I miseri e i poveri cercano acqua, e non ce n’è; la loro lingua è secca dalla sete. Io, il SIGNORE, li esaudirò. Io, il Dio d’Israele, non li abbandonerò. 18 Io farò scaturire dei fiumi sulle nude alture, delle fonti in mezzo alle valli; farò del deserto uno stagno, della terra arida una terra di sorgenti; 19 pianterò nel deserto il cedro, l’acacia, il mirto e l’olivo selvatico; metterò nei luoghi sterili il cipresso, il platano e il larice tutti assieme, 20 affinché quelli vedano, sappiano, considerino e capiscano tutti quanti che la mano del SIGNORE ha operato questo e che il Santo d’Israele ne è il creatore.

Isaia 41 ,14-20

Le letture di oggi sono a cura di Silvia Geymet e Gian Mario Gillio

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet