Un giorno Una Parola – Lunedì 23 dicembre 2019
Radio Beckwith evangelica

Se non venisse più nessun angelo, il mondo tramonterebbe. Finché Dio regge la terra egli manda i suoi angeli. Gli angeli sono più antiche di tutte le religioni e vengono ancora alle persone che non vogliono più avere nulla a che fare con la religione.

Claus Westermann

I testi

8 li purificherò di tutta l’iniquità, con cui hanno peccato contro di me;
perdonerò tutte le loro iniquità con cui hanno peccato contro di me
e si sono ribellati a me.

Geremia 33,8

21 Ella partorirà un figlio, e tu gli porrai nome Gesù, perché è lui che salverà il suo popolo dai loro peccati».

Matteo 1,21

17 Risvègliati, risvègliati, àlzati, Gerusalemme,
che hai bevuto il calice, la coppa di stordimento,
e l’hai succhiata sino in fondo!
18 Fra tutti i figli da lei partoriti
non c’è nessuno che la guidi;
fra tutti i figli da lei allevati
non c’è nessuno che la prenda per mano.
19 Queste due cose ti sono avvenute:
chi ti compiangerà?
Desolazione e rovina, fame e spada;
e chi ti consolerà?
20 I tuoi figli venivano meno, gettati a ogni angolo di strada,
come un’antilope nella rete,
prostrati dal furore del SIGNORE,
dalle minacce del tuo Dio.
21 Perciò, ascolta ora questo, o infelice e ubriaca,
ma non di vino!
22 Così parla il tuo Signore, il SIGNORE,
il tuo Dio, che difende la causa del suo popolo:
«Io ti tolgo di mano la coppa di stordimento, il calice, la coppa del mio furore;
tu non la berrai più!
23 Io la metterò in mano ai tuoi persecutori,
che ti dicevano: “Chìnati, ché ti passiamo addosso!”
Tu facevi del tuo dorso un suolo,
una strada per i passanti!»

Isaia 51,17-23

Le letture di oggi sono a cura di Monica Sappé e Emanuele Campagna

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet