Un giorno Una Parola – Martedì 24 dicembre 2019
Radio Beckwith evangelica

Vieni o redentore Gesù Cristo, perchè la porta del mio cuore è aperta per te. Entra con la tua grazia e risplenderà la tua bontà. Il tuo spirito santo ci conduca sulla via per l’eternità. Al nome tuo, Signore, sia sempre lode e onore.

George Weissel

I testi

7 O porte, alzate i vostri frontoni;
e voi, porte eterne, alzatevi;
e il Re di gloria entrerà.

Salmi 24,7

5 Gesù dunque uscì, portando la corona di spine e il manto di porpora. Pilato disse loro: «Ecco l’uomo!»

Giovanni 19 ,5

7 Quanto sono belli, sui monti,
i piedi del messaggero di buone notizie,
che annuncia la pace,
che è araldo di notizie liete,
che annuncia la salvezza,
che dice a Sion:
«Il tuo Dio regna!»
8 Ascolta le tue sentinelle!
Esse alzano la voce,
prorompono tutte assieme in grida di gioia;
esse infatti vedono con i propri occhi
il SIGNORE che ritorna a Sion.
9 Prorompete assieme in grida di gioia,
rovine di Gerusalemme!
Poiché il SIGNORE consola il suo popolo,
salva Gerusalemme.
10 Il SIGNORE ha rivelato il suo braccio santo
agli occhi di tutte le nazioni;
tutte le estremità della terra vedranno
la salvezza del nostro Dio.
11 Partite, partite, uscite di là!
Non toccate nulla d’impuro!
Uscite di mezzo a lei!
Purificatevi, voi che portate i vasi del SIGNORE!
12 Voi infatti non partirete in fretta,
non ve ne andrete come chi fugge;
poiché il SIGNORE camminerà davanti a voi,
il Dio d’Israele sarà la vostra retroguardia.

Isaia 52,7-12

Le letture di oggi sono a cura di Monica Sappé e Emanuele Campagna

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet