Un giorno Una Parola – Giovedì 16 Gennaio 2020
Radio Beckwith evangelica

Signore, la mia parola è insufficiente. Voglio tacere per imparare a distinguere la tua parola dalla mia. Vorrei diventare la tua bocca non soltanto la mia. Donami tu la mia parola.

Jorg Zink

I testi

64 SIGNORE, la terra è piena della tua bontà; insegnami i tuoi statuti.

Salmi 119,64

16 Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia

2Timoteo 3,16

13 Poi Gesù salì sul monte e chiamò a sé quelli che egli volle, ed essi andarono da lui. 14 Ne costituì dodici per tenerli con sé 15 e per mandarli a predicare con il potere di scacciare i demòni. 16 Costituì dunque i dodici, cioè: Simone, al quale mise nome Pietro; 17 Giacomo, figlio di Zebedeo e Giovanni, fratello di Giacomo, ai quali pose nome Boanerges, che vuol dire figli del tuono; 18 Andrea, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso, Giacomo, figlio di Alfeo, Taddeo, Simone il Cananeo 19 e Giuda Iscariot, quello che poi lo tradì.

Marco 3,13-19

Le letture di oggi sono a cura di Emanuele Debettini e Monique Messina

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet