Un giorno Una Parola – Giovedì 23 Gennaio 2020
Radio Beckwith evangelica

Sia santificato il tuo nome, non il mio. Venga il tuo regno non il mio. Sia fatta la tua volontà non la mia. Donaci pace con te pace con gli esseri umani pace con noi stessi e liberaci dalla paura.

Dag Hammarskjold

I testi

8 Tu hai preservato l’anima mia dalla morte,
i miei occhi dalle lacrime,
i miei piedi da cadute.

Salmi 116,8

15 e liberare tutti quelli che dal timore della morte erano tenuti schiavi per tutta la loro vita.

Ebrei 2,15

26 Infatti, fratelli, guardate la vostra vocazione; non ci sono tra di voi molti sapienti secondo la carne, né molti potenti, né molti nobili; 27 ma Dio ha scelto le cose pazze del mondo per svergognare i sapienti; Dio ha scelto le cose deboli del mondo per svergognare le forti; 28 Dio ha scelto le cose ignobili del mondo e le cose disprezzate, anzi le cose che non sono, per ridurre al niente le cose che sono, 29 perché nessuno si vanti di fronte a Dio. 30 Ed è grazie a lui che voi siete in Cristo Gesù, che da Dio è stato fatto per noi sapienza, giustizia, santificazione e redenzione; 31 affinché, com’è scritto:
«Chi si vanta, si vanti nel Signore».

1Corinzi 1,26-31

Le letture di oggi sono a cura di Emanuele Debettini e Monique Messina

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet