Un giorno Una Parola – Sabato 15 Febbraio 2020
Radio Beckwith evangelica

Dentro di me c’è il buio, ma presso di te è la luce. Io sono solo, ma tu non mi abbandoni. Io sono impaurito, ma presso di te è l’aiuto. Io sono inquieto ma presso di te è la pace. In me c’è amarezza, ma presso di te è la pazienza. Io non comprendo le tue vie, ma tu sai bene qual’è la strada giusta per me.

Dietrich Bonhoeffer

I testi

5 Casa di Giacobbe, venite, e camminiamo alla luce del SIGNORE!

Isaia 2,5

11 E questo dobbiamo fare, consci del momento cruciale: è ora ormai che vi svegliate dal sonno; perché adesso la salvezza ci è più vicina di quando credemmo. 12 La notte è avanzata, il giorno è vicino; gettiamo dunque via le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce.

Romani 13,11-12

19 Poiché, pur essendo libero da tutti, mi sono fatto servo di tutti, per guadagnarne il maggior numero; 20 con i Giudei, mi sono fatto giudeo, per guadagnare i Giudei; con quelli che sono sotto la legge, mi sono fatto come uno che è sotto la legge (benché io stesso non sia sottoposto alla legge), per guadagnare quelli che sono sotto la legge; 21 con quelli che sono senza legge, mi sono fatto come se fossi senza legge (pur non essendo senza la legge di Dio, ma essendo sotto la legge di Cristo), per guadagnare quelli che sono senza legge. 22 Con i deboli mi sono fatto debole, per guadagnare i deboli; mi sono fatto ogni cosa a tutti, per salvarne ad ogni modo alcuni. 23 E faccio tutto per il vangelo, al fine di esserne partecipe insieme ad altri.

1Corinzi 9,19-23

Le letture di oggi sono a cura di Nicola Tedoldi e Ombretta Arnoulet

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet