Un giorno Una Parola – Sabato 21 Marzo 2020
Radio Beckwith evangelica

Gesù, fedele salvatore, donami sempre la tua consolazione e la tua pace, cosicchè a ogni alba e a ogni tramonto mi possa rallegrare della tu fedele amicizia, senta la tua benedizione sempre nuova, finchè verrà il giorno della gioia, che mi unirà eternamente al te.

Christian Gregor

I testi

6 Io farò sì che la pace regni nel paese; voi vi coricherete e non ci sarà chi vi spaventi; farò sparire dal paese le bestie feroci e la spada non passerà per il vostro paese.

Levitico 26,6

7 E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

Filippesi 4,7

35 Gesù, mentre insegnava nel tempio, disse: «Come mai gli scribi dicono che il Cristo è Figlio di Davide? 36 Davide stesso disse per lo Spirito Santo:
“Il SIGNORE ha detto al mio Signore:
‘Siedi alla mia destra,
finché io abbia messo i tuoi nemici sotto i tuoi piedi'”.
37 Davide stesso lo chiama Signore; dunque come può essere suo figlio?» E una gran folla lo ascoltava con piacere.

Marco 12,35-37

Le letture di oggi sono a cura di Marco Casci e Ombretta Arnoulet

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet