Un giorno Una Parola – Domenica 26 Aprile 2020
Radio Beckwith evangelica

Abbi pietà di noi, abbi pietà dei nostri sforzi, così che noi dinnanzi a te, in amore e fede, giustizia e umiltà, possiamo seguirti, in disciplina , lealtà e coraggio, e incontrarti nella quiete.

Dag Hammarskjold

I testi

3 «Io ho gridato al SIGNORE, dal fondo della mia angoscia,
ed egli mi ha risposto;
dalla profondità del soggiorno dei morti ho gridato
e tu hai udito la mia voce.

Giona 2,3

22 Ecco venire uno dei capi della sinagoga, chiamato Iairo, il quale, vedutolo, gli si gettò ai piedi 23 e lo pregò con insistenza, dicendo: «La mia bambina sta morendo. Vieni a posare le mani su di lei, affinché sia salva e viva». 24 Gesù andò con lui, e molta gente lo seguiva e lo stringeva da ogni parte.

Marco 5,22-24

1 Accostatevi, nazioni, per ascoltare!
Voi, popoli, state attenti!
Ascolti la terra con ciò che la riempie,
il mondo con tutto ciò che produce!
2 Poiché il SIGNORE è indignato contro tutte le nazioni,
è adirato contro tutti i loro eserciti;
egli le vota allo sterminio,
le dà in balìa alla strage.


10 Non si spegnerà né notte né giorno,
il fumo ne salirà per sempre;
di età in età rimarrà deserta,
nessuno vi passerà mai più.
11 Il pellicano e il porcospino ne prenderanno possesso,
la civetta e il corvo vi abiteranno;
il SIGNORE vi stenderà la corda della desolazione,
il livello del deserto.
12 Quanto ai suoi nobili, non ce ne saranno più per proclamare un re;
tutti i suoi prìncipi saranno ridotti a nulla.
13 Nei suoi palazzi cresceranno le spine;
nelle sue fortezze, le ortiche e i cardi;
diventerà luogo di sciacalli,
un recinto per gli struzzi.
14 Le bestie del deserto vi incontreranno i cani selvatici,
le capre selvatiche vi chiameranno le compagne;
là Lilit farà la sua abitazione,
e vi troverà il suo luogo di riposo.
15 Là il serpente farà il suo nido, deporrà le sue uova,
le coverà e raccoglierà i suoi piccoli sotto di sé;
là si raccoglieranno gli avvoltoi, l’uno chiamando l’altro.
16 Cercate nel libro del SIGNORE e leggete;
nessuna di quelle bestie vi mancherà;
nessuna sarà privata della sua compagna;
poiché la sua bocca l’ha comandato
e il suo soffio li radunerà.

Isaia 34,1-2.10,16

Le letture di oggi sono a cura di Raffaele Gonnet e Daniela Grill

Ascolta

Foto di Ombretta Arnoulet