Pillole di teologia E32 – Fulvio Ferrario. La rivelazione
Radio Beckwith evangelica

La parola in pillole di teologia torna a Fulvio Ferrario, pastore e professore di teologia sistematica presso la Facoltà valdese di Roma.

Ci propone un breve ciclo di quattro puntate dedicate a quattro temi del discorso intorno alla fede cristiana, temi su cui sovente si sentono dire cose inesatte e su cui sono diffusi pregiudizi.

Nelle quattro puntate siparlerà quindi di:
– Idea di rivelazione: cosa significa?
– Il rapporto tra fede e ragione
– Il tema del peccato originale
– La predestinazione

In questa prima puntata si affronta quindi l’idea di rivelazione. Esistono religioni rivelate, come il cristianesimo, che si fondano cioè su una comunicazione da parte di Dio. Rivelazione, nella nostra società, è però sovente interpretata come una parola antipatica.

Spiega Ferrario: “Il cristianesimo fa appello ad una rivelazione, ma questo non esclude affatto il dubbio. Esistono delle frasi che si chiamano “dogma”, ma che non sono sinonimo di “affermazione indiscutibile”.

Pillole di teologia E32 – Fulvio Ferrario. La rivelazione