Pillole di teologia E34 – Fulvio Ferrario. Il peccato
Radio Beckwith evangelica

Nella puntata di oggi Fulvio Ferrario parla del peccato originale.

La parola “peccato” rimanda ad alcuni un concetto di soggezione, di punizione. Ma come si è iniziato a parlare di peccato originale? L’antico testamento non lo fa, racconta la storia di Adamo ed Eva.

Addirittura tra gli studiosi qualcuno mette in discussione il racconto di Genesi 2,3 (del frutto proibito) e viene concepito come un mito di crescita.
Il concetto del peccato umano si ritrova nell’apostolo Paolo: “In Adamo tutti abbiamo peccato e in un uomo tutti siamo stati salvati“.

Sarà poi il teologo Agostino D’Ippona a definire una dottrina del peccato originale, secondo cui gli esseri umani nascono con una colpa ereditaria, che si trasmette di generazione in generazione e che caratterizza la condizione umana.

Pillole di teologia E34 – Fulvio Ferrario. Il peccato