Oggi a Quarta di copertina parliamo dell’intenzione del Giappone di liberarsi delle acque contaminate di Fukushima riversandole in mare, e proprio dal mare arriva la leggenda narrata in “Squali al tempo dei salvatori”. Poi l’omicidio di un giornalista greco e le dichiarazioni da parte del mondo del giornalismo ci portano a recuperare una fetta dell’esperienza della stampa italiana con Bruna Magi. Infine le dichiarazioni inglesi nei confronti del loro trattamento delle minoranze etniche che ha destato scandalo soprattutto nel mondo dell’attivismo; con “Ciao per sempre” proviamo a ripercorrere le strade del passato scoprendone la bellezza e la paura.

Buone letture!

Squali al tempo dei salvatori, Kawai Strong Washburn
È la stampa, signori!, Bruna Magi
Ciao per sempre, Corinna de Cesare