“La nostra estate”, il nuovo singolo di EMMEGI
Radio Beckwith evangelica

Dopo tanti brani dai temi impegnati, Emmegi fa uscire un pezzo allegro ed estivo, un tocco di freschezza e spensieratezza dopo il lungo periodo del Covid, che purtroppo non possiamo ancora lasciarci del tutto alle spalle. Racconta di un adolescente che dopo questi tre anni, vuole ricominciare ad avere la libertà di vivere la vita che purtroppo ha perso, vuole ribellarsi da tutto ciò che lo ha bloccato, e soprattutto, vuole ricominciare ad innamorarsi senza pensare troppo a ciò che viene. 

Il nuovo singolo di Emmegi è disponibile dal 17 giugno su tutti i digital store.

La canzone è ideata e scritta da Emmegi, Nicky Noise, prodotta da Kid Riff, mix e master di Boris Mark.

La storia di Emmegi e della sua musica parte dalla cucina di casa dove la mamma cercava di intrattenerla, mentre preparava la cena, dandole mestoli e mestolini che lei anziché utilizzare per far finta di cucinare usava per suonare la sua batteria immaginaria. Grande gioia arriva quando una batteria giocattolo le viene regalata e da lì gli strumenti musicali non la lasceranno più. Sin dalle elementari inizia a studiare diversi strumenti, chitarra, pianoforte e batteria, ma quello che continua a suonare ancora oggi è il pianoforte. Durante l’adolescenza affronta un periodo difficile che la porta ad allontanarsi dalla musica fino ai diciannove anni. Tutto riparte grazie al capo animatore di un villaggio in cui lei era andata a lavorare che la sente cantare per caso e le chiede da quella sera di esibirsi negli spettacoli serali. Tornata a casa e presa la maturità, nonostante tutte le difficoltà che la vita le ha messo davanti, riprende con la sua musica. Attraverso le sue canzoni affronta spesso temi importanti come la violenza sulle donne e l’omofobia, storie in parte autobiografiche.

Ascolta in podcast l’intervista!