Salza Music 2022: torna il festival di uno dei comuni meno abitati d’Italia
Radio Beckwith evangelica

Sabato 23 luglio ritrova il pubblico lo storico evento organizzato nel piccolo comune della Val Germanasca. A partire dalle 17 si esibiscono quattro progetti musicali del pinerolese e, alle 21:30, i Nomadi. Jacopo Sanmartino, uno degli organizzatori del Salza Music 2022, ha presentato il festival in diretta a Café Bleu.

Salza Music 2022, il ritorno: così recita uno degli slogan apparso sulle immagini condivise sui social dagli organizzatori del festival. Tra pochi giorni nella Borgata Didiero di Salza di Pinerolo, uno dei comuni meno abitati d’Italia, si accenderanno le luci di un evento musicale molto amato dal pubblico fin dalla prima edizione datata 1985. Sabato 23 luglio, a partire dalle 17, Salza Music proporrà l’esibizione di quattro interessanti progetti locali pinerolesi. Alle 21:30, spazio al concerto dei Nomadi, un live che abbiamo presentato a Café Bleu con Beppe Carletti, storico componente della band. Tra le particolarità dell’evento sottolineiamo la modalità di prevendita dei biglietti. Al posto dei canali online, ben conosciuti da chi frequenta i concerti, gli organizzatori hanno scelto le esercizi commerciali locali, sedici punti vendita elencati qui.

Jacopo Sanmartino, uno dei componenti del comitato organizzatore di Salza Music, ha presentato il festival in diretta nel nostro bistrot radiofonico.

Ascolta l’intervista


Line up Salza Music, 23 luglio 2022.
17:00 – 18:00 4 IN LOOP
19:00-20:00 MECHINATO
20:00 – 21:00 LUDOVICO SANMARTINO
21:30 – 23:00 NOMADI
h: 23.30-00.30 KANERVA
Dalle 00.30 in poi DJ SET
Nei pressi dell’area concerti è previsto un servizio bar con cucina e sarà possibile campeggiare gratuitamente.

Foto via Facebook