Il mese di aprile del 1968 è un unicum nella storia dei Beatles. Si trovano pochissime notizie sui loro movimenti, i loro spostamenti. Sono rientrati dall’India e tutto sembra tacere. Poi, come dal nulla, il 19 aprile la Apple Corporation lancia quella che oggi chiameremmo una call per nuovi artisti.

C’è qualcosa che stride e che i giornalisti tentano in ogni modo di tirare fuori dai Beatles. A cosa ha portato la meditazione? Ad aprirsi senza vergogne, nel pieno ‘68, al capitalismo? No, rispondono i Beatles. La Apple sarà una vera e propria factory creativa: elettronica, film, musica, finanziamento di nuovi talenti.

Ascolta

La playlist della puntata

Pubblicato in Rbe