La scrittrice Paola Cereda all’interno del carcere di Ivrea con il progetto del Salone del Libro

Conversazione con la scrittrice Paola Cereda che ci racconta la sua partecipazione, tra febbraio e maggio, alla XXII edizione di “Adotta uno scrittore”, progetto del Salone del Libro che coinvolge più di 800 studenti in diverse regioni. Cereda parteciperà al laboratorio all’interno del carcere di Ivrea attraverso il lavoro su due suoi romanzi: “Le tre notti dell’abbondanza” (Giulio Perrone Editore, 2020) e “Quella metà di noi” (Giulio Perrone Editore, 2019). La letteratura e le storie come respiro di libertà.

“Almeno due pagine al giorno”, 16 febbraio 2024