Cosa è la filosofia per bambini/e? Perché è la stessa di quella che si pratica con adulti/e? Cosa distingue il dialogo filosofoco da altri tipi di dialogo? In che senso il dialogo filosofico è cooperazione emotiva e cognitiva? perché è importante la discussione filosofica in una epoca di frammentazione dei saperi? Qual è il valore pedagogico del dialogo filosofico? Queste e altre sono le domande affrontate nella seconda puntata con la presidente di Amica Sofia, associazione che promuove la filosofia con bambini/e.

Ascolta il podcast della puntata:

MIRELLA NAPODANO

Mirella Napodano, dirigente scolastica ad Avellino, è da anni impegnata nella promozione e conduzione di laboratori di filosofia dialogica con i bambini, così come con i detenuti di una Casa circondariale dell’Irpinia e nei Cafè Philò. Socia fondatrice e attuale presidente dell’associazione Amica Sofia. Tra i suoi libri: Philosophy for Children (Napoli 1998), Creature variopinte (Roma 2004), Socrate in classe (Perugia, 2008).

AMICA SOFIA

Assocazione formata da diverse figure professionali (insegnanti, ricercatori/trici, giornalisti, dirigenti) che promuove le pratiche di filosofia dialogica nella scuola e nella società. Sito: www.amicasofia.it