467 – Il potere della parola – intervista a Roberta Secchi (II)

“Nella cella di se stesso è quasi convinto di essere libero”
Auden

Roberta Secchi ha condotto laboratori di scrittura incrociata con tre gruppi di persone – donne detenute, uomini detenuti, donne e uomini liberi – e ci racconta questa sua esperienza di formazione per adulti, ma la scrittura è un pretesto per fare cadere muri, per comprendere l’identità, la propria e l’altrui, come relazione:  “In questa esperienza non miriamo a diventare scrittori ma a diventare scrittura a lasciar scorrere dentro la penna quello che scorre in noi creando un canale di comunicazione tra il nostro mondo e quello che c’è fuori.”

Ascolta il podcast della puntata

Altri episodi

486 e 487 – Come curare il tempo schermo dei bambini – intervista a Sabine Duflo

Sabine Duflo psicologa e pisicoterapeuta è promotrice di campagne contro l'uso eccessivo del tempo schermo, promuove modi intelligenti di guardare la TV e gli schermi e usare le nuove tecnologie.... from 486 e 487 – Come curare il tempo schermo dei bambini – intervista a Sabine Duflo
0 min

484 – Valutare la scuola – Intervista a Benedetto Vertecchi

Quando si parla tanto di valutazione della scuola è perchè c'è qualcosa che non funziona. Valutare il sistema di istruzione scolastico italiano significa anche considerarne la storia, il passato meno recente e il futuro meno prossimo, avere una prospettiva di più anni oltre che uno sguardo comparato con gli altri paesi europei.... from 484 – Valutare la scuola – Intervista a Benedetto Vertecchi
0 min

483 – Il futuro delle nostre nipoti – Intervista a Luca Flabbi (seconda parte)

Continuiamo a parlare con Luca Flabbi di mercato del lavoro di domani dal punto di vista delle bambine di oggi. ... from 483 – Il futuro delle nostre nipoti – Intervista a Luca Flabbi (seconda parte)
0 min

482 – Il futuro delle nostre nipoti – Intervista a Luca Flabbi

Nei paesi ad alto e medio reddito spesso la scolarizzazione femminile è uguale o leggermente migliore di quella maschile, ma nel mercato del lavoro il gap ha smesso di diminuire.... from 482 – Il futuro delle nostre nipoti – Intervista a Luca Flabbi
0 min

481 – Disturbi specifici di apprendimento con Piero Crispiani parte 2

Continuiamo a parlare di dislessia con Piero Crispiani.... from 481 – Disturbi specifici di apprendimento con Piero Crispiani parte 2
0 min

480 – Disturbi specifici di apprendimento con Piero Crispiani

Con Crispiani parliamo di disturbi specifici di apprendimento e dell'interpretazione della dislessia come disprassia sequenziale, come una forma di disordine funzionale e quindi non di deficit.... from 480 – Disturbi specifici di apprendimento con Piero Crispiani
0 min

479 – Postverità o ambiguità? – intervista a Simona Argentieri parte 2

Prosegue l'approfondimento con Argentieri su post-verità e ambiguità, ritenuta un aspetto dominante della nostra epoca. ... from 479 – Postverità o ambiguità? – intervista a Simona Argentieri parte 2
0 min

478 – Postverità o ambiguità? – intervista a Simona Argentieri

Nel mondo della postverità, l'ambiguità è vista come una tendenza a vasto raggio, un aspetto dominante della nostra epoca, un sintomo di un disturbo cognitivo e di una carenza morale.... from 478 – Postverità o ambiguità? – intervista a Simona Argentieri
0 min

477 – Sorvegliare e punire – intervista a Daniele Novara parte 2

Esiste una alternativa a sorvegliare e punire: secondo Daniele Novara litigare bene senza l’intervento degli adulti è infatti un privilegio che hanno sempre più bambini/e... from 477 – Sorvegliare e punire – intervista a Daniele Novara parte 2
0 min

476 – Sorvegliare e punire – intervista a Daniele Novara

In campo educativo la nonviolenza significa educare al conflitto. Con un paradosso solo apparente possiamo dire che chi sa stare nel conflitto può essere nonviolento mentre chi rimuove il conflitto rischia di cadere nelle trappole della violenza. Nella prima parte dell’intervista Daniel Novara ripercorre alcune tappe della sua biografia per ricordarci la provenienza politica e... from 476 – Sorvegliare e punire – intervista a Daniele Novara
0 min