MinD – Mad in Design è un progetto sociale, didattico e culturale che affronta, nell’ambito della formazione universitaria e dell’inserimento nel mondo del lavoro, il tema del progetto dei luoghi del disagio mentale.
La terza edizione di questo workshop si è tenuta a Torino dal 9 al 13 marzo 2017 nella sede del Camplus Lingotto di Torino, collegio universitario di merito della Fondazione CEUR.
In quattro giorni di workshop studenti universitari provenienti da tutta Italia, insieme a dodici utenti seguiti dai servizi di salute mentale, hanno sperimentato nuove soluzioni per un abitare inclusivo suddivisi in sei team di progettazione guidati da designer professionisti per lavorare sull’idea di “pausa” come momento di rigenerazione fisiologica e psicologica, come rito, come spazio individuale e di condivisione, ponendo al centro dell’azione di progetto il rapporto tra il benessere della persona e lo spazio progettato.

Giulia Mezzalama ce ne ha parlato in questa intervista rilasciata nel bistrot radiofonico di Radio Beckwith Evangelica.