In bicicletta, al sicuro, da Bricherasio a Saluzzo?
Radio Beckwith evangelica

Una pista ciclabile per andare, in sicurezza, da Bricherasio a Saluzzo, attraverso Campiglione Fenile, Bibiana, Bagnolo Piemonte, Barge, Envie e Revello. Il percorso, secondo le intenzioni dei proponenti, servirebbe non solo per il cicloturismo ma anche per gli spostamenti dei cittadini che abitano il territorio. Martedì 14 marzo i sindaci interessati hanno firmato un accordo propedeutico tra le amministrazioni per partecipare al bando regionale.

I costi: oltre 2 milioni e mezzo di euro. La Regione ne mette a disposizione 1.400.000 attraverso il bando “Percorsi ciclabili sicuri”.  800.000 saranno a carico dei Comuni coinvolti, 130.000 li metterà la Provincia di Cuneo, 130.000 la Città Metropolitana di Torino e 50.000 arriveranno dall’Itt di Barge, l’azienda privata che partecipa al progetto per far arrivare il percorso sotto i suoi uffici e il suo stabilimento.

Si potrebbe usare per andare a scuola o al lavoro. E questo è uno dei punti forti del progetto per la realizzazione della nuova ciclovia da Bricherasio a Saluzzo, che in parte è già pronta. In un piccolo punto tra Campiglione Fenile, Bibiana e Bagnolo, per circa 5 chilometri è già utilizzata. Adesso però, con il bando “Percorsi ciclabili sicuri“, la Regione Piemonte ha stanziato 10 milioni di euro per aiutare le amministrazioni comunali piemontesi che intendono realizzare piste ciclabili.

«Verranno premiate le amministrazioni che fanno sistema e che uniscono percorsi già esistenti e punti di viabilità strategica come stazioni, e centri cittadini», ci spiega in diretta la funzionaria regionale Cristina Fabrizio. Qui si tratterebbe di unire, con 30 chilometri di tracciato prevalentemente pianeggiante e pendenze molto contenute, adatti quindi anche a famiglie, e capaci di collegare due territori in due diverse provincie, Torino e Cuneo.

«Crediamo molto in questo progetto e ci impegneremo al massimo per realizzarlo. Ora, entro venerdì 23 marzo bisogna chiudere la richiesta di finanziamenti per accedere al bando», ci racconta Piera Comba, sindaca di Barge

Il progetto di pista ciclabile da Bricherasio a Saluzzo. Le parti in blu sono quelle già realizzate e funzionanti. Quelle rosse sono quelle da realizzare.

Ascolta la puntata

Riguarda la puntata

 

Nel resto della puntata abbiamo parlato di:

✅ #lavoro: daremo gli aggiornamenti sulle vertenze di #Embraco e Italia On Line.

✅ L’ Unione Montana del Pinerolese (val Pellice, San Secondo, Roletto, Prarostino, San Pietro) rifiuta l’ingresso dei comuni Frossasco, Cantalupa e Cumiana.

✅ #Vaccini: 49 mila minori ancora non in regola in #Piemonte, ma le coperture sono aumentate